Home Blog

Ristrutturazione edilizia e ampliamento: i recenti chiarimenti delle Entrate

Con la risposta all’istanza di interpello n. 150 del 21 maggio 2019 l’Agenzia delle Entrate è tornata sul tema della detrazione Irpef per interventi di recupero edilizio di cui all’articolo 16-bis, comma 3, Tuir, con particolare riguardo all’agevolazione spettante in caso di ristrutturazione con ampliamento di un edificio, confermando che –  laddove non vi sia…

Cfc: la nuova definizione di controllo

Come noto il D.Lgs. 142/2018 ha radicalmente modificato la disciplina prevista in materia di imprese estere controllate (c.d. Controlled Foreign Companies legislation). Attualmente, per espressa disposizione normativa (ai sensi del novellato articolo 167,comma 1, Tuir), la normativa Cfc si applica: alle persone fisiche, società semplici, società in nome collettivo e in accomandita semplice, associazioni, società…

Inversione contabile e fattura elettronica

L’autofattura va emessa in formato elettronico ed inviata allo Sdi, così come l’integrazione avviene in formato elettronico inviando allo Sdi un documento contenente i dati per l’integrazione e gli estremi della fattura ricevuta dal cedente o prestatore. È quanto emerge dalle lettura della recente circolare 14/E/2019 dell’Agenzia delle entrate, contenente ulteriori chiarimenti in materia di…

La gestione delle rettifiche inventariali in azienda

Nel corso di una verifica fiscale, l’Amministrazione finanziaria potrebbe attivare mirati controlli in relazione alle quantità di merce presente presso nei magazzini aziendali. In particolare, uno dei profili di maggiore criticità riguarda la contabilizzazione delle c.d. “rettifiche inventariali di magazzino”, nelle ipotesi in cui la giacenza contabile non corrisponda a quella fisica dei prodotti. Le…

Sport bonus 2019: le disposizioni attuative

La Legge di bilancio 2019 ha ampliato l’ambito applicativo del c.c. sport bonus, vale a dire del credito d’imposta per le erogazioni liberali destinate a interventi di manutenzione e restauro di impianti sportivi pubblici e per la realizzazione di nuove strutture sportive pubbliche introdotto dalla L. 205/2017 (articolo 1, commi 621–628, L. 145/2018). Alla luce…

Amministrazione straordinaria: nota di variazione dopo la definitività del piano di riparto

In un precedente contributo si è avuto modo di commentare la risposta all’istanza di interpello n. 190 del 13.06.2019 in merito alle modalità del contribuente che abbia aderito al regime forfettario di recuperare l’imposta divenuta non dovuta a seguito di infruttuosità; nel medesimo provvedimento vi è anche uno spunto di interesse riguardante il diritto di…

I nuovi Isa e l’adeguamento a un maggior livello di affidabilità

Il rilascio del nuovo software “Il tuo Isa” permette di svolgere le prime considerazioni in merito al funzionamento dello stesso ed alle possibilità previste per il contribuente di migliorare il proprio livello di affidabilità. In tale contesto è necessario osservare che, operativamente, le software house stanno implementando in questi giorni i programmi gestionali utilizzati dagli…

Conferma del 5 per mille entro il prossimo 1° luglio

Con la circolare 5/E/2017 l’Agenzia delle entrate ha fornito i chiarimenti in merito al processo di semplificazione e razionalizzazione che ha interessato, oramai da un paio d’anni, la procedura per poter accedere al beneficio del 5 per mille da parte dei soggetti interessati. La semplificazione prevede, nella sostanza, che gli enti in possesso dei requisiti…

Che fine faranno le Onlus sportive?

L’articolo 10 D.Lgs. 460/1997, norma ancora efficace anche dopo l’entrata in vigore del codice del terzo settore e fino al “periodo di imposta successivo all’autorizzazione della commissione europea … e comunque non prima del periodo di imposta successivo di operatività” del Runts, prevede che le associazioni che praticano “sport dilettantistico” (comma 1, lett. a), n.…

Rottamazione-ter: in arrivo le comunicazioni degli importi dovuti

Si apre una nuova fase per la rottamazione-ter: quella dell’invio ai contribuenti, entro il 30 giugno, delle risposte da parte dell’Agenzia delle entrate-riscossione. Nelle comunicazioni che saranno trasmesse l’Agenzia delle entrate-riscossione indicherà le seguenti informazioni: accoglimento o eventuale rigetto della dichiarazione di adesione; eventuali carichi che non possono rientrare nella Definizione agevolata; importi da pagare e…

Esterovestizione societaria: l’importanza delle delibere assembleari

L’articolo 73, comma 3, Tuir illustra i requisiti giuridici, alternativi tra di loro, che consentono di riqualificare la residenza fiscale in Italia di un soggetto non residente che formalmente ha stabilito all’estero la propria sede legale. Il legislatore, a livello domestico, ha previsto che le società, gli enti ed i trust sono considerati residenti in…

Isa: le cause di esclusione

I contribuenti esclusi dall’applicazione degli Isa devono indicare l’apposito codice che individua la situazione specifica nella casella di cui al rigo RF1/RG1/RE1 del modello Redditi 2019: L’articolo 9-bis, comma 6, D.L. 50/2017 e il D.M. 28.12.2018 hanno individuato le seguenti cause di esclusione, che esonerano dall’obbligo di compilare il modello dati Isa: Codice 1 –…

L’esenzione Imu per gli immobili merce costruiti e/o ristrutturati dalle imprese di costruzione

Articolo tratto da  “Consulenza immobiliare n. 15/2019″ L’articolo 2, D.L. 102/2013 ha disposto per “i fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita, fintanto che permanga tale destinazione e non siano in ogni caso locati”, l’esonero dal versamento della seconda rata (saldo) Imu relativa al 2013, nonché l’esenzione totale dal pagamento del suddetto tributo a…

Costituzionale la dichiarazione fraudolenta senza soglia di punibilità

Con la sentenza n. 95 del 2019, la Corte Costituzionale ha respinto la questione di legittimità sollevata dal Tribunale di Palermo relativamente all’articolo 2 D.Lgs. 74/2000, “nella parte in cui non prevede che la condotta delittuosa ivi descritta sia punibile quando, congiuntamente: a) l’imposta evasa è superiore, con riferimento a taluna delle singole imposte, ad…

Applicazione delle sanzioni tributarie in caso di buona fede del contribuente

Uno dei principi cardine dell’ordinamento tributario, espressamente affermato anche dallo statuto dei diritti del contribuente, è quello conosciuto come “tutela dell’affidamento e della buona fede”. In merito, ai sensi dell’articolo 10 L. 212/2000: i rapporti tra contribuente e Amministrazione finanziaria devono essere improntati al principio della collaborazione e della buona fede; non sono irrogate sanzioni,…

La prova di resistenza salva il ricorso dall’inammissibilità

In tema di processo tributario, il ricorso, che sia stato notificato direttamente a mezzo posta, è ammissibile anche se il ricorrente, al momento della costituzione in giudizio, depositi l’avviso di ricevimento del plico e non la ricevuta di spedizione, purché la data di spedizione sia asseverata dall’ufficio postale con stampigliatura meccanografica o con proprio timbro…

Asili: scelta tra fattura o quietanza di pagamento

Il campo di attività degli asili è esente dall’Iva ai sensi dell’articolo 10, n. 21, D.P.R. 633/1972 che dispone quanto segue: “sono esenti dall’imposta: …21) le prestazioni proprie dei brefotrofi, orfanotrofi, asili, case di riposo per anziani e simili, delle colonie marine, montane e campestri e degli alberghi e ostelli per la gioventù di cui…

Formato elettronico obbligatorio per le fatture “tax free shopping”

Le note di variazione relative alle cessioni “tax free shopping” devono essere emesse in formato elettronico, senza più la possibilità di effettuare variazioni cumulative. È quanto chiarisce l’Agenzia delle Entrate con la risoluzione 58/E/2019, alla luce dell’obbligo di emissione in modalità elettronica delle fatture per le cessioni in esame a partire dall’1 settembre 2018. L’articolo…

Berlusconi affida a Carfagna e Toti la riorganizzazione di Forza Italia

berlusconi-affida-a carfagna-e-toti la-riorganizzazione-di-forza-italia
 "Forza Italia ha uno Statuto dettagliato e complesso di cui in questi ultimi anni ho tenuto conto da buon padre di famiglia ascoltando tutti, domandando a tutti, mettendo in campo una totale condivisione, molto affetto e qualche volta molta pazienza". Inizia così la nota letta da Silvio Berlusconi durante l'assemblea dei gruppi di Forza Italia mirata…

Agevolazioni ai Comuni per il compostaggio di prossimità dei rifiuti organici

agevolazioni-ai-comuni-per-il-compostaggio-di-prossimita-dei-rifiuti-organici
Scadenza: 10 luglio 2019 L'articolo Agevolazioni ai Comuni per il compostaggio di prossimità dei rifiuti organici proviene da Obiettivo Europa.

Interventi finalizzati alla realizzazione di reti di percorsi ciclabili e/o ciclopedonali in aree urbane e sub-urbane

interventi-finalizzati-alla-realizzazione-di-reti-di-percorsi-ciclabili-e/o-ciclopedonali-in-aree-urbane-e-sub-urbane
Scadenza: 15 luglio 2019 L'articolo Interventi finalizzati alla realizzazione di reti di percorsi ciclabili e/o ciclopedonali in aree urbane e sub-urbane proviene da Obiettivo Europa.

Educazione Ambientale 2.0

educazione-ambientale-2.0
Scadenza: 3 luglio 2019 L'articolo Educazione Ambientale 2.0 proviene da Obiettivo Europa.

Nuovi progetti di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) per l’anno formativo 2019/2020

nuovi-progetti-di-istruzione-e-formazione-tecnica-superiore-(ifts)-per-l’anno-formativo-2019/2020
Scadenza: 9 luglio 2019 L'articolo Nuovi progetti di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) per l’anno formativo 2019/2020 proviene da Obiettivo Europa.

Aiuti all’avviamento di imprese per i giovani agricoltori

aiuti-all’avviamento-di-imprese-per-i-giovani-agricoltori
Scadenza: 10 luglio 2019 L'articolo Aiuti all’avviamento di imprese per i giovani agricoltori proviene da Obiettivo Europa.

Nota congiunta occupazione: online i dati del primo trimestre 2019

L’ISTAT, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, l’INPS, l’INAIL e l’ ANPAL hanno pubblicato oggi sui rispettivi siti web la Nota trimestrale congiunta sulle tendenze dell’occupazione relativa al primo trimestre del 2019. Alla Nota sono allegate anche le serie storiche relative ai flussi di attivazioni, cessazioni e trasformazioni per classe dimensionale d’impresa e…

Blockchain e PA: il resoconto del convegno INPS

Si è svolto martedì 18 giugno 2019 nella sede di Palazzo Wedekind a Roma il convegno “Blockchain fattore abilitante negli ecosistemi della PA”. Durante l’incontro, al quale ha partecipato il Presidente INPS Pasquale Tridico, si è discusso dei rapporti tra Pubblica Amministrazione e cittadini, dell’importanza di una scelta consapevole degli ambiti strategici in cui l’introduzione…

Big Data e pubblica amministrazione: costruiamo un futuro data-driven

Il 7 maggio 2019, nella sede di Palazzo Wedekind, a Roma, si è svolto il workshop “I Big Data nella pubblica amministrazione”, organizzato in collaborazione con Cerved Group. Ai lavori hanno partecipato esperti e ricercatori provenienti da università e centri di ricerca italiani e stranieri. Gli interventi in programma hanno affrontato il tema della gestione…

Contributi previdenziali: retribuzioni eccedenti il massimale annuo

Come stabilito dall’articolo 2, comma 18, legge 8 agosto 1995, n. 335, per i lavoratori che rientrano nel sistema pensionistico contributivo la retribuzione percepita oltre il limite annualmente fissato non è assoggettata a contribuzione previdenziale, né viene computata nel calcolo delle prestazioni pensionistiche. Pertanto, il valore massimo normativamente fissato costituisce limite invalicabile sia ai fini…