Home Senza categoria Rottamazione quater

Rottamazione quater

597
0

Entro il 30 aprile 2023 si potrà presentare domanda per estinguere con rottamazione i debiti risultanti da ruoli affidati agli agenti della riscossione dall’1-1-2000 al 30-6-2023. La rottamazione consiste nel pagamento dell’esclusivo dell’importo originario a debito come IRPEF, IRAP, MULTE, INPS, ECC. senza interessi e sanzioni maturate.

Cosidetta Rottamazione Quater, è la definizione agevolata delle cartelle  prevista dalla legge di Bilancio 2023. Il pagamento delle somme scontate potrà essere effettuato in unica soluzione (entro il 31 luglio 2023) ovvero in forma rateale (massimo 18 rate). 

Per aderire alla definizione agevolata ossia alla Rottamazione, occorre al sito dell’Agenzia delle Entrate Riscossione Equipro. 

La domanda di definizione agevolata potrà essere effettuata direttamente dal contribuente debitore o da un consulente delegato.

Sospensione delle procedure esecutive
In seguito alla presentazione dell’Istanza di rottamazione  (che può avvenire dal momento in cui viene pubblicato il modello e la data del 30 aprile 2023) relativamente ai carichi definibili che ne costituiscono oggetto:
a) sono sospesi i termini di prescrizione e decadenza;
b) sono sospesi, fino alla scadenza della prima o unica rata delle somme dovute a titolo di definizione, gli obblighi di pagamento di precedenti dilazioni in essere alla data di presentazione;
c) non possono essere iscritti nuovi fermi amministrativi e ipoteche, fatti salvi quelli già iscritti alla data di presentazione;
d) non possono essere avviate nuove procedure esecutive;
e) non possono essere proseguite le procedure esecutive precedentemente avviate, salvo che non si sia tenuto il primo incanto con esito positivo;
f) il debitore non è considerato inadempiente (ai fini di cui agli articoli 28-ter e 48-bis, D.P.R. n. 602/1973);
g) il DURC può essere rilasciato (art. 54, D.L. n. 50/2017).

Alla data del 31 luglio 2023 le dilazioni sospese sono automaticamente revocate.

Per informazioni o presentazioni di istanze in delega contattare il numero wathaspp 339 6952105 … Un nostro esperto provvederà a inoltrare la pratica di rottamazione.

Visited 22 times, 1 visit(s) today

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here