Dopo aver sentito il notevole programma Letta, con tanto di sentimento per il bene della nazione,  si ritorna con i piedi per terra: dove si prendono le risorse per finanziare i programmi del nuovo Governo?

Sicuramente la prima soluzione è agire sulla spesa pubblica: sull’acquisto di beni e servizi. Occorre un decreto «che fissi il tetto massimo di costo per ciascun bene o servizio» a cui ogni ente pubblico deve sottostare.

L’altro canale per il recupero delle risorse economiche é la lotta all’evasione.

La durata del Governo intanto ha una scadenza: Letta ha detto che se dopo 18 mesi non si saranno realizzate le riforme programmate ne prenderá le conseguenze dimettendosi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here