Home Facsimili contratto di locazione con clausola evita spese legali con cedolare secca...

    Facsimili contratto di locazione con clausola evita spese legali con cedolare secca o Irpef.

    Facsimile contratto di locazione personalizzabile con cedolare secca

    Modello precompilato di “contratto di locazione con cedolare secca” per uso abitativo con durata pari a 4 anni rinnovabili

    A chi è utile

    Il nostro modello precompilato è utile per la locazione di beni immobili, perché tutela il proprietario da eventuali morosità degli inquilini e, quindi, dall’eventuale pagamento di tasse nel periodo di mancata riscossione dell’affitto. Inoltre, tra le clausole, una in particolare stabilisce l’inequivocabile ripartizione delle spese.

     

    Che cos’è

     

    Il contratto di locazione con cedolare secca (tassazione di favore dei canoni di locazione ai sensi dell’art. 3 co. 1 e 2 della l. n. 23/2011) è utilizzato solo dalle persone fisiche, per la locazione di immobili come abitazioni.

     

    Il modello che vi proponiamo è già completo di clausole e garanzie e pronto per firma e registrazione: per renderlo effettivo, bastano i dati anagrafici delle parti, i dati catastali dell’immobile, il canone pattuito, la cauzione e la registrazione.

     

    Perché il nostro modello

     

    I vantaggi del nostro modello precompilato sono tanti:

     

    È stato redatto da specialisti del settore immobiliare, legale e fiscale
    Si compila con pochi dati
    Vi permette di evitare i costi di un consulente
    Vi offre le stesse garanzie di un contratto redatto da un consulente
    Vi protegge con la stessa copertura assicurativa rct dei professionisti
    Vi permette di evitare contenziosi
    Contiene le clausole più efficaci (per legge e uso) a tutela del proprietario dell’immobile, già penalizzato da IMU e TASI

     

    Conosciamo bene i problemi nei quali un piccolo proprietario può incorrere, in particolare in quello causato dalla morositàdell’inquilino, che produce un duplice spiacevole effetto. Il primo, ovviamente, è il mancato guadagno, mentre il secondo è l’obbligo di pagare comunque le tasse anche sui redditi non percepiti.

     

    Per evitare tutto questo, il modello contiene clausole che proteggono anche da eventuale morosità dell’inquilino.

    In questo modo, sarà possibile evitare tutte le tasse sui canoni non percepiti fino allo sfratto (che, sappiamo, può arrivare dopo molti mesi, con grave danno per il proprietario).

     

    La tutela del proprietario

     

    Nel nostro modello precompilato sono contenute delle clausole, che proteggono il proprietario. Vediamo le più importanti:

     

    Richiami di legge per l’opzione alla tassazione alternativa dei canoni di locazione con cedolare secca (da effettuare a pena di nullità dentro la stessa scrittura per la concessione dell’immobile in locazione)
    Rinnovo dopo 4 anni, con condizioni diverse e con la clausola(legale, ma facoltativa) per la quale entro 60 giorni prima della scadenza quadriennale, il rinnovo sarà a maggior canone di locazione
    Sfratto più rapido: con la clausola di risoluzione del contratto di locazione in caso di morosità del conduttore (due mensilità consecutive non pagate), la risoluzione del contratto non dovrà passare dal provvedimento di sfratto del giudice, evitando eventuali spese e tasse
    Spese di manutenzione ripartite, in modo preciso e non discutibile. L’inquilino deve (oltre alle spese di manutenzione ordinaria) far controllare la caldaia ogni due anni e comunicare la variazione dell’intestazione delle utenze. Questa clausola tutela sia il proprietario che l’inquilino, che sapranno sempre quali spese dovranno affrontare.
    Dichiarazione di conoscenza del conduttore dell’opzione per la cedolare secca e obbligo eventuale di nuova opzione per il ritorno alla tassazione ordinaria. Il conduttore non deve pagare canoni rivalutati per aggiornamento ISTAT.

    Questo modello di contratto di locazione è studiato per evitare al proprietario ogni tipo di reclamo della controparte (per discussioni sull’imputazione di eventuali spese occorrenti all’immobile). Per chi percepisce redditi alti, il canone sarà sempre tassato al 21% oal 10%.

     

    Chi può utilizzare il nostro modello precompilato

     

    Possono utilizzarlo solo i proprietari (persone fisiche e privati) che concedono il proprio immobile a fine abitativo, per almeno 4 anni.

     

    È importante indicare l’opzione per la tassazione sostitutiva della cedolare secca (pena, la tassazione con imposta ordinaria IRPEF e eventuali sanzioni) e la dichiarazione scritta del locatore (circolare 26/2011, per evitare l’invio della raccomandata), in cui si dichiara che l’inquilino conosce tale opzione e che non dovrà versare l’adeguamento ISTAT, l’imposta di registro iniziale o annuale e il bollo, perché entrambi ne sono esentati.

     

    Personalizzazioni

     

    Il nostro modello può essere personalizzato in base alle esigenze di ciascuno: ogni punto può essere variato direttamente sul modello, che è in formato word.

     

    Inserimento dei dati nel contratto

     

    Compilare il modello è facilissimo, basta inserire alcuni dati:

     

    Generalità dei contraenti
    Dati catastali dell’immobile
    Canone annuo pattuito e frequenza dei pagamenti
    Deposito cauzionale (2 o 3 mensilità)
    Indicazione del possesso dell’APE (attestazione di prestazione energetica, obbligatoria per legge dal 2013)

     

    Registrazione

     

    È sufficiente stampare il contratto in 3 copie, sottoscriverlo (locatore e locatario) in tutte le pagine, firmando al fondo per esteso e poi effettuare la registrazione all’Agenzia delle Entrate o tramite il programma SIRIA via ENTRATEL fisco online, entro 30 giorni dalla stipula.

     

    È importante sapere che, essendo in presenza di contratto con cedolare secca non è necessario pagare:

    Imposta di registro
    Marca da bollo

    Procedura d’acquisto del contratto

     

    Scaricare dal link sottostante: il download è immediato e una copia viene inviata anche al vostro indirizzo e-mail
    Nominare e salvare il file in formato word
    Inserire i dati negli spazi appositi
    Stampare in 3 copie

     

    Con il nostro modello sarete tutelati fiscalmente e giuridicamente, non dovrete spendere cifre rilevanti per una consulenza professionale e avrete un contratto a tutti gli effetti.

    €6.90 – Acquisto
    (Visited 1 times, 1 visits today)