Categoria: Accertamento

By redazione

Elevati finanziamenti dei soci in contanti indicatori di evasione fiscale

Un ammontare elevato di finanziamenti dei soci in contanti, congiuntamente ad una contabilità inattendibile, possono costituire un quadro probatorio sufficiente a legittimare l’accertamento analitico-induttivo di maggiori ricavi non dichiarati pari all’ammontare dei finanziamenti stessi. È quanto si evince dall’ordinanza della Corte di Cassazione n. 19780 depositata ieri, il 22.09.2020. Nel caso di specie, una Srl…

By redazione

La mancanza dell’inventario legittima tout court l’accertamento induttivo

Con l’ordinanza 19658 depositata in Cancelleria nella giornata di ieri, la Corte di Cassazione si è pronunciata sulla legittimità di un accertamento induttivo esperito dall’Agenzia delle entrate nei confronti di una società in nome collettivo. Sia in primo che in secondo grado le tesi difensive sostenute dalla società e dai soci non sono state avallate…