Home FISCO Pasti del titolare e dei collaboratori di ristoranti

Pasti del titolare e dei collaboratori di ristoranti

1
0

Esercito con la mia famiglia l’attività di ristorazione e mi avvalgo di due dipendenti. Durante l’attività lavorativa io, i miei familiari e i miei collaboratori mangiamo una parte dei generi alimentari acquistati per l’attività. Devo fatturare questo autoconsumo?

La questione è molto frequente, e coinvolge il profilo del possibile obbligo di autofatturare il valore di tali pasti. In particolare, l’articolo 2, comma 2, numero 5 prevede l’assoggettamento ad Iva delle operazioni di destinazione di beni all’uso o al consumo personale o familiare dell’imprenditore o di coloro i quali esercitano un’arte o una professione o la destinazione ad altre finalità estranee alla impresa o all’esercizio dell’arte o della professione, e l’articolo 3, comma 3 prevede che devono essere assoggettate ad imposta le prestazioni di servizi gratuite di valore superiore a 50 euro effettuate per l’uso personale o familiare dell’imprenditore, ovvero a titolo gratuito per altre finalità estranee all’esercizio dell’impresa.

CONTINUA A LEGGERE SU EVOLUTION…

L’articolo Pasti del titolare e dei collaboratori di ristoranti sembra essere il primo su Euroconference News.

 » Read More

(Visited 1 times, 1 visits today)