FISCO

I renziani sono disorientati da Renzi

irenzianisono-disorientati-darenzi
Ribadisce i suoi attacchi al governo "cialtrone" che a suo dire sta bloccando l'Italia con un confronto fra due leader che definisce da "wrestling pre-elettorale", si sofferma sull'accordo sulla Brexit, sul futuro dell'Europa e il rischio che l'Italia giochi un ruolo da spettatrice. Ma dal Pd Matteo Renzi si tiene sempre più lontano: "Non ho mai…

Ribadisce i suoi attacchi al governo “cialtrone” che a suo dire sta bloccando l’Italia con un confronto fra due leader che definisce da “wrestling pre-elettorale”, si sofferma sull’accordo sulla Brexit, sul futuro dell’Europa e il rischio che l’Italia giochi un ruolo da spettatrice. Ma dal Pd Matteo Renzi si tiene sempre più lontano: “Non ho mai voluto organizzare una corrente e non lo farò adesso – ha spiegato nella sua e-news -. Opportunamente Minniti ha sottolineato come la sua storia sia una storia di autorevolezza e indipendenza. Bene! Mi sembra che adesso si possa fare il congresso sulle idee, non su di me”. L’unica sottolineatura è per chi continua a ritenerlo responsabile del calo dem: “Sono fiero e orgoglioso del lavoro di questi anni –

 » Continua su AGI.IT

(Visited 1 times, 1 visits today)

About the author

marraf37

Add Comment

Click here to post a comment

Rispondi