Home accatastati Fabbricati D non accatastati: nuovi coefficienti per Imu e Impi 2020

Fabbricati D non accatastati: nuovi coefficienti per Imu e Impi 2020

0
0

Adeguati i coefficienti per le unità immobiliari appartenenti alla categoria catastale “D”, interamente possedute nell’esercizio d’impresa e distintamente contabilizzate. L’aggiornamento è reso necessario per il calcolo dell’imposta municipale propria (Imu), di cui oggi è in scadenza il pagamento dell’acconto, e dell’Impi, la nuova imposta che si applica alle piattaforme marine. A stabilire le nuove misure è il decreto 10 giugno 2020 del Mef, in attesa di pubblicazione in Gazzetta.

Per i fabbricati classificati o classificabili nel gruppo catastale D, non iscritti in catasto, interamente posseduti da imprese e distintamente contabilizzati, fino all’anno nel quale viene loro attribuita la rendita, il valore è determinato – alla data di inizio di ciascun anno solare o, se successiva, alla data di acquisizione – dall’ammontare, al lordo delle quote di ammortamento, che risulta dalle scritture contabili, applicando per ciascun anno di formazione dello stesso i coefficienti da aggiornare annualmente con un decreto del Mef (articolo 1,  » Read More

(Visited 1 times, 1 visits today)