Home Crimi Crimi: “Un passo alla volta, l’emergenza non è finita. Gli italiani vanno...

Crimi: “Un passo alla volta, l’emergenza non è finita. Gli italiani vanno accompagnati, non illusi”

0
0

Occorre “cautela” perché “l’emergenza sanitaria non è finita”, è necessario “ricominciare ma senza strafare”. Cosi’ il capo politico M5s Vito Crimi in un’intervista all’AGI alla vigilia della fase due dell’emergenza sanitaria. Crimi si raccomanda il rispetto delle regole e sui tempi della ripresa economica preferisce non sbilanciarsi. Non esistono date, “i cittadini vanno accompagnati ma non illusi”. L’auspicio però è che questa emergenza sia “una molla” per il rilancio dell’Italia in un momento in cui dall’Europa “stanno arrivando segnali positivi”.
Altro auspicio: quello della collaborazione in Parlamento, ma – osserva il capo politico M5s – per ora l’opposizione ha scelto “un approccio inaccettabile”.
Cosa si aspetta dalla ripartenza? Qual è il messaggio che si sente di rivolgere agli italiani dopo lo sforzo di questi mesi?  » Read More

(Visited 1 times, 1 visits today)