Home Confindustria Confindustria incalza il governo: “Meno slogan più concretezza”

Confindustria incalza il governo: “Meno slogan più concretezza”

3
0

È il momento di una “grande coesione nazionale” e della “lealtà” tra tutte le parti in causa. serve “una maggiore concretezza, meno slogan, meno frasi fatte”. Questo è l’appello lanciato dal presidente designato di Confindustria. La liquidità alle imprese deve arrivare “velocemente” e bisogna anche progettare la fase 3 “quella dei grandi investimenti sul territorio, di cui nessuno parla”.
In un’intervista a “Mezz’ora in più” Carlo Bonomi sottolinea che “voler contrapporre la salute al lavoro non è mai stato nelle corde” di Confindustria. Torna a parlare di un “sentimento fortemente antindustriale” e sottolinea che “bisogna avere tutti l’onestà intellettuale e la correttezza di affrontare questo tema” della ripartenza “con la voglia di stare uniti e coesi con la voglia di guardare al futuro e non con lo specchietto retrovisore”.  » Read More

(Visited 3 times, 1 visits today)