Home FISCO Come presentarsi al mondo finanziario a seguito del Decreto Liquidità

Come presentarsi al mondo finanziario a seguito del Decreto Liquidità

0
0

Mai come in questo momento specifico della storia economico finanziaria del nostro Paese, gli strumenti messi a disposizione dal legislatore a seguito dell’emergenza Covid, rappresentano il primo importante passo per l’ottenimento di nuove risorse finanziarie. Il riferimento è al D.L. 23/2020 (cd “Decreto Liquidità”) convertito in legge il 5 giugno 2020 (L. 40/2020) e pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n. 143 del 6 giugno 2020.

Mai come in questo momento risulta importante presentarsi al meglio al mondo finanziario per richiedere ed ottenere il massimo delle risorse possibili; ora è il momento di ripartire e per farlo con velocità ed efficacia è necessario disporre dei migliori strumenti e della massima professionalità possibile. Occorre effettuare analisi quantitative e qualitative che mettano le imprese nelle condizioni di ottimizzare le asimmetrie informative esistenti con gli interlocutori finanziari, favorendo una comunicazione più efficace nel rapporto finanza-impresa.

Mai come in questo momento è importante accompagnare le imprese nella realizzazione di un percorso virtuoso che, a vari livelli, permetta di confrontarsi con maggiore facilità con il mondo finanziario. Il primo focus è realizzare un’analisi puntuale dei dati aziendali, una rielaborazione dei dati della Centrale Rischi finalizzata ad un inquadramento corretto della tesoreria aziendale, alla definizione della corretta struttura degli affidamenti accordati e alla verifica di errate segnalazioni da parte degli istituti affidanti. L’ utilizzo proattivo del Report permette, fin da subito, un miglioramento del rating aziendale finalizzato all’ottenimento di nuove risorse e al contenimento del costo del denaro in termini di tassi e condizioni.

 » Read More

(Visited 1 times, 1 visits today)