Home Airways British Airways prevede di tagliare 12 mila posti di lavoro

British Airways prevede di tagliare 12 mila posti di lavoro

2
0

British Airways prevede di tagliare fino a 12.000 posti di lavoro per la ristrutturazione dovuta alle conseguenze del coronavirus. Lo ha annunciato Iag, la holding che controlla la compagnia aerea e detiene anche Iberia e Vueling.
In un comunicato stampa, Iag spiega di aver preso la decisione avendo considerato che ci vorranno diversi anni prima che il traffico aereo ritorni alla normalità e riferisce di aver avviato il tavolo con i sindacati sugli esuberi. Attualmente, British Arways ha 42.000 dipendenti.
Al momento British Airways opera solo pochi voli dall’aeroporto di Londra Heathrow, rispetto a una media di oltre 300 al giorno nel periodo precedente alla pandemia. Per aprile e maggio, le capacità di passeggeri è ridotta del 94% rispetto al 2019.  » Read More

(Visited 2 times, 1 visits today)