La fusione o scissione si palesa quale operazione straordinaria, e reca comunque effetti di rallentamento sulla gestione aziendale.

Chiaramente aumenta la complessità nella redazione del bilancio europeo e ciò consentirà agli amministratori di predisporre il bilancio entro 180 giorni dalla chiusura dell’esercizio anzichè negli ordinari 120 giorni, compresa la convocazione dell’assemblea.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here